Area manipolativa


I PICCOLI ARTIGIANI NEL VILLAGGIO NEOLITICO
Sezione archeologica del Museo Civico e aula didattica

Gli alunni, dopo una breve visita guidata nel museo, si cimenteranno nell’attività di manipolazione dell’argilla, realizzando e decorando vasi con le stesse tecniche adoperate dagli uomini preistorici. Nel corso dell’esperienza laboratoriale, i piccoli artigiani svolgeranno le attività ludiche del “baratto” e della “gara delle risposte esatte”. Destinatari: alunni della terza elementare. Durata: 3 ore.

L’ARTE DEL VASAIO
Sezione archeologica del Museo Civico e aula didattica

Il laboratorio si propone di trasmettere conoscenze riguardanti: l’esecuzione di forme vascolari mediante l’uso del tornio, la cottura e la decorazione dei manufatti. Nel corso di questa esperienza gli alunni riprodurranno esemplari della ceramica di stile geometrico e a figure rosse, al fine di imitare i vasi ritrovati nei ricchi corredi funerari dell’antico abitato di Norba, e attualmente esposti nel museo. Destinatari: alunni della terza elementare e della prima media inferiore. Durata: 5 ore

UN TUFFO NELL'ARTE
Pinacoteca e spazio per la decorazione

Il laboratorio artistico intende avvicinare in maniera alternativa i ragazzi all'arte. Punto di partenza è il ciclo pittorico sulla “Gerusalemme liberata” di Paolo Finoglio esposto nella Pinacoteca del Castello. Indossati i panni del pittore e proiettati nell'epoca dei conti Acquaviva d'Aragona, i ragazzi, con pennelli, tele e colori, potranno dar vita alla loro fantasia espressiva, trasformandosi da visitatori in protagonisti, e da fruitori in artisti. Destinatari consigliati: ogni ordine e grado scolastico. Durata: 3 - 4 ore.

Le diverse proposte didattiche possono essere personalizzate in base alle richieste dei docenti e alle specifiche programmazioni. In ogni caso possono essere adeguati ai diversi gradi scolastici.