MARKETING TERRITORIALE

Partendo dall’identificazione del “prodotto territorio”, come insieme di “reti” costruite su importanti relazioni di scambio, sia interne (la comunità locale, gli enti pubblici, i cittadini, gli operatori) che esterne (visitatori, investitori, studiosi), con i suoi piani è in grado di ricostruire nel contesto di intervento l’intero sistema elaborando quanto necessario a produrre benefici: dalla riscoperta di identità e di appartenenza al luogo dei cittadini, alla identificazione ed espressione del suo potenziale valore aggiunto dei turisti e degli investitori. Per un ente pubblico in una logica moderna di concretizzare le politiche territoriali con progetti mirati è importante poter disporre di elementi utili alla identificazione e alla costruzione di futuri scenari produttivi e sostenibili.

Ecco alcuni esempi di analisi che Armida è in grado di realizzare: